La connessione internet oggigiorno è sempre di più un requisito fondamentale se si desidera sfruttare appieno il potenziale del proprio smartphone Android, ma spesso, per un motivo o per l’altro, può accadere di essere in giro con amici e non poter contare sulla propria connessione. Che fare? Se un vostro amico ha la connessione attive sul proprio dispositivo, potrete aggirare il problema facilmente grazie a questa guida, creando un hotspot a cui collegarvi.

Menu Hotspot Android Come creare un hotspot Wi Fi con Android

Come Creare un hotspot Wi-Fi

All’interno del dispositivo, sotto la voce Impostazioni, sarà sufficiente cercare la sezione Wireless e andare su Tehering/hotspot portatile accedendo dalla voce “Altro”.A quel punto sarà sufficiente configurare correttamente l’opzione selezionando Configura hotspot Wi-Fi.

Sarà necessario inoltre indicare le informazioni per poter accedere, perciò procedete con l’assegnazione di un nome per la rete e l’inserimento di una password a vostra scelta. Eseguite queste modifiche procedete con il salvataggio.

configurare hotspot wi fi su Android Come creare un hotspot Wi Fi con Android

Completata la configurazione, procedete quindi con l’abilitazione. All’interno del menù Tethering/hotspot portatile spuntate la voce Hotspot Wi-Fi portatile.

hotspot wifi Android Come creare un hotspot Wi Fi con Android

Siamo quasi al termine. Tutte le impostazioni sono concluse e funzionanti, non vi resta quindi che accedere dal vostro dispositivo alle connessioni Wi-Fi disponibile e vedrete apparire questa nuova connessione appena creata, alla quale potrete accedere inserendo la chiave d’accesso precedentemente creata.