airplane hack Con un’app si può dirottare un aereo Uno sviluppatore, Hugo Teso, esperto nella sicurezza informatica, ha messo a punto un’app dimostrativa, per spiegare come uno smartphone con Android abbia la possibilità di dirottare un aereo. Si chiama PlanetSloit e permette, da terra, di prendere il controllo totale dell’aereo.

Come ha spiegato il suo sviluppatore al “The hack in the box”, manifestazione sulla sicurezza digitale tenutasi ad Amsterdam, PlanetSloit, per mezzo di un’ interfaccia hardware facilmente acquistabile in rete, da la possibilità ad un eventuale terrorista di entrare nelle comunicazioni tra l’aereo e la torre di controllo, agendo in maniera diretta sui sistemi di volo di bordo e fornire dati sbagliati ai piloti, traendoli in inganno.

Fortunatamente questa è un’app di dimostrazione, però fa capire come con un semplice software, si possono influenzare i sistemi di comunicazione degli aerei di linea e l’aver reso pubblica la sua scoperta,  dovrebbe mettere in guardia le compagnie aeree, del rischio che si potrebbe correre in volo se non prendessero provvedimenti.

Purtroppo la messa in sicurezza dei sistemi di comunicazione aerea non è cosa facile e i tempi non sono brevi. Hugo Teso, però, fa sapere di collaborare già con società per la sicurezza di volo, come la European Aviation Safety Agency (EASA), per riuscire a trovare una soluzione rapida per questo pericoloso problema.