emule trucchi scaricare ziogeek E mule per Android? Alcune valide alternativeEmule, il noto client peer to peer è diventato compatibile per Android.

Il mulo virtuale per Android è il Mule Droid e può essere scaricato da Google Play Store. L’applicazione, però, a delle limitazioni per quanto riguarda l’interfaccia e le funzionalità. Si può, in alternativa, scaricare per il proprio smartphone, un client molto interessante che risulta essere un’alternativa a Mule Droid.

Altre interessanti app simili però si trovano ecco qualche idea.

L’applicazione chiamata aDownloader, è un client torrent disponibile per smartphone e per tablet con OS Android e si può scaricare gratuitamente dal Google Play Store.

I client torrent sono applicazioni di facile utilizzo, oltre che poter essere installati in maniera semplice. Utilizzata molto sui pc, ora si sta diffondendo sui dispositivi mobili, visto che anche su questi ultimi hanno a disposizione una connessione ad Internet di tipo flat. aDownloader per Android  è un’ottima soluzione per chi scarica sovente file dalla rete.

La sua particolarità è la semplicità, come pure la sua interfaccia, ottimizzata per l’utilizzo sia per smartphone che per tablet, sono i punti di forza di questo client torrent.. Le sue impostazioni sono le stessa utilizzate per PC e  i torrent si possono scaricare sia in modalità diretta che in modalità magnet link. Tra queste troviamo il numero massimo di download e il numero massimo di upload che possono essere eseguiti simultaneamente.

Si possono anche limitare le connessioni, sia in entrata che in uscita, per non impegnare troppa banda e poter tranquillamente navigare in internet anche durante il download. Per questi ultimi, occorre tener conto dello spazio di memorizzazione libero nello storage. Se poi la velocità di connessione è lenta, occorre non effettuare troppi download contemporanei.