tech1392465 hires Gartner: Nel 2013 saranno venduti 1.2 miliardi di dispositivi nel mondo

Secondo gli analisti  del famoso studio di ricerca Gartner, smartphone e tablet nel 2013 subiranno un picco di vendite pari a 1.2 miliardi di dispositivi, un’ascesa che sembra proprio non avere fine.

Dati enormi se pensiamo anche al ricavato di tali vendite, infatti gli smartphone il prossimo anno faranno guadagnare 821 milioni di euro, ovvero il 70% in più del 2012. Sul fronte dei tablet invece, già dal 2016 Microsoft potrebbe salire al terzo posto dopo Apple e Android, raggiungendo il 39% in più di vendite grazie all’adozione di Windows 8 sia per smartphone che PC/tablet. Questa crescita di Microsoft secondo il vice presidente di Gartner Carol Milanesi, è dovuta al fatto che oramai nelle aziende sono molto più apprezzati i tablet o PC ibridi (come il Surface) e il modo con cui i consumatori vedono le nuove tecnologie, ossia come nuove strategie aziendali.

Invece per quanto riguarda Android, il picco sarà raggiunto sul fronte smartphone nel 2016 con un rialzo del 34%, riguardo il nord America e l’Europa, con il 56% totale di dispositivi Android venduti nel mondo.

“Oramai Android è diventato indubbiamente il sistema operativo più apprezzato, grazie alle vaste scelte di marche e di prezzo che stanno conquistando gli utenti di tutto il mondo, ciò sta dovuto al fatto che Google in questi anni è passato come avversario numero 1 di Apple, la quale nonostante questo, continuerà a crescere nel mercato business” ha affermato Milanesi.