Browsing Tag

google i/o

  • Il momento di Jelly Bean è arrivato per il Galaxy Nexus

    Jelly Bean, annunciato poche settimane fa al Google I/O, è finalmente realtà. Non per tutti logicamente, ma per i fortunati possessori di un Galaxy Nexus

    Assistente Vocale di Jelly Bean – eccone le potenzialità

    Circa una settimana fa si è concluso il Google I/O di cui vi abbiamo abbondantemente parlato sia in diretta sia nei giorni successivi. Una delle

    Google I/O 2012 – Resoconto di 3 giornate made in Google

    Ieri è terminata la terza ed ultima giornata del Google I/O che ha così compiuto e festeggiato il proprio quarto anno, così come ricordato da

    Google I/O 2012 – Caratteristiche e primo video del Nexus 7

    La prima giornata del Google I/O si è conclusa. In questo primo Keynote sono state presentate le due novità di sicuro più attese dai fan

    Google I/O 2012 – è l’ora del tablet: Nexus 7

    Dopo la presentazione di Jelly Bean, la prima delle due “super news” attese in questo Google I/O è giunto il momento del Nexus 7, il

    Google I/O 2012 – I record di Google Play Store

    E’ finita la presentazione al Google I/O di Jelly Bean e di tutte le novità ad esso collegate di cui vi parleremo nei prossimi giorni!

    Google I/O 2012 – Jelly bean e Voice control offline

    Dopo la presentazione dei dati relativi alla diffusione di Android, di cui vi abbiamo parlato in un articolo appena pubblicato è giunta l’ora della presentazione

    Google I/O 2012 – 400 Milioni di dispositivi Android

    Pochi minuti fa è iniziato il nuovo Google I/O e, dopo una breve presentazione di Vic Gundotra, sono stati mostrati i dati relativi alla diffusione

    La statua di Jelly Bean raggiunge il Googleplex

    A pochissime ore dal Google I/O, l’evento organizzato da google che, più che in altri anni, ha creato attorno a se numerose aspettative, viene data

    Android 4.1 Jelly Bean: prime immagini, prime certezze

    Pochissimi giorni mancano ad uno degli eventi più importanti organizzati da Google: il Google I/O e molti fattori hanno reso l’evento di quest’anno davvero imperdibile.

  • Back to Top Sitemap